Iscriviti a Contesteco: il contest d’arte e design più eco del web

Partecipa a Contesteco!Iscriviti a Contesteco 2018: Il contest d’arte e design sostenibile online più eco del web!

Torna anche quest’anno, nel contesto della manifestazione Fai la differenza, c’è…CIRCUSTENIBILE, il concorso CONTESTECO: il contest d'arte e design sostenibile online + eco del web, Premio METRO news 2018.

Un contest che si concluderà - come la scorsa stagione - a Settembre 2018 con l’esposizione delle opere finaliste creative, fotografiche e video presso il Centro Commerciale Euroma2, uno dei più grandi ed eleganti a Roma, il quale vanta un’affluenza che oscilla nei giorni feriali tra i 18.000 e i 24.000 visitatori arrivando a toccare i 60.000 nei week end. 

Attraverso il contest, professionisti dell’arte o semplici appassionati potranno raccontare attraverso il linguaggio universale dell’arte, la quotidiana lotta per la difesa dell’ambiente.

Il tema generale del concorso sarà raccontare, attraverso scatti fotografici, corti, racconti e creazioni artistiche, in un approccio "transmediale", “la difesa dell’ambiente, del mare e del territorio, per mezzo di attività concrete che, tutelando le risorse sempre più scarse del pianeta, diano soluzione al problema dei rifiuti, dell’energia e della mobilità in modo “eco-sostenibile” e consentano di spiegare meglio i concetti di economia circolare, smart city e sviluppo sostenibile.

I partecipanti potranno decidere di prendere parte in modo creativo scegliendo di raccontare con il linguaggio artistico più consono al proprio talento attraverso la fotografia o un corto, un'opera d’arte o un oggetto di design, un fumetto o un cartoon, un breve racconto di narrativa letteraria o un mix di tali arti.

Unico nuovo requisito richiesto in questa edizione per partecipare sarà realizzare un’opera che abbia come concept:
ROMA CITTA’ APERTA alla cultura della SOSTENIBILITA’!

Il Contest dal titolo ROMA CITTA’ APERTA: alla cultura della sostenibilità prende ispirazione dal celebre film del 1945 diretto da Roberto Rossellini considerato una delle pellicole più celebri e rappresentative del neorealismo cinematografico italiano e punto di riferimento della cultura del nostro Paese. E come tale “corrente” costituisce un passaggio storico importante ROMA CITTA’ APERTA costituisce un punto di svolta di un comune sentire; una tendenza innovatrice che soffia su di un "clima" generale che investe la cultura e come per il neorealismo diventa il tentativo di descrivere la realtà di un Paese di fronte a sconvolgimenti epocali, a scelte importanti per il futuro e una migliore qualità della vita per tutti. Roma diventa così il simbolo di un Paese, di una Capitale e di una Metropoli pronta a cogliere e ad accogliere la cultura dell’economia circolare e dello sviluppo  sostenibile. Un’inversione di marcia rispetto al modello economico lineare, che prevede per ogni bene di consumo un ciclo di vita con un inizio e una fine, sostituito da un modello alternativo, che ha come parola chiave il riuso. Niente più rifiuti, ma beni e materiali che si trasformano in altri beni perché riciclati o rigenerati, riparati e riutilizzati. ROMA CITTA’ APERTA alla valorizzazione di tutto quello che può dare qualità dell’ambiente, promuovendo al tempo stesso un’occupazione sempre più qualificata.

La partecipazione al contest è gratuita!

C’è tempo fino alle ore 12.00 del 31 Luglio 2018 per iscriversi e inviare le proprie opere creative.

Scopri qui tutti i dettagli e il Regolamento per partecipare a Contesteco 2018 e chissà magari la tua opera verrà esposta a Euroma2!